039.652948 - 335.6098690 larem@larem.it

Questo utile glossario dei termini più usato nell’organizzazione eventi può aiutarvi in un’era in cui i termini inglesi la fanno da padrone…

Eccoli di seguito elencati in ordine alfabetico.

Glossario dei termini più usato nell’organizzazione eventi: dalla A alla I

Abstract

Documentazione riguardante l’organizzazione dell’evento e sintesi dei macro temi trattati in un convegno, conferenza o convention.

Accreditation

Insieme di procedure atte alla concessione di una credenziale, chiamata badge che permette di accedere a luoghi riservati o sorvegliati.

Advertising (ADV) campaign

Campagna pubblicitaria organizzata per promuovere l’evento.

Press agency

Agenzia di stampa che ha il compito di conferire notorietà e autorevolezza e generare interesse ad un evento, una campagna o un progetto.

Badge

Targhetta porta-nome riservata a tutti i partecipanti, riporterà il logo dell’azienda o ente organizzatore e nome e cognome dell’invitato.

Banqueting

Indica l’arte di preparazione di cibi e bevande per l’organizzazione di banchetti durante l’evento presentanti in linea con la logica e gli obiettivi dell’evento stesso.

Buffet

Servizio offerto esclusivamente in piedi con il supporto di eleganti tavoli d’appoggio ideale per colazioni di lavoro, meeting e convention.

Brainstorming session

Riunione di “brainstorming” in cui un gruppo di persone collabora per generare idee volte a migliorare un processo, a risolvere un problema, a raggiungere un obiettivo.

Briefing o Brief

Riunioni organizzative per l’istruzione dei partecipanti riguardo un determinato evento o manifestazione o per la presentazione di un tema oggetto di discussione.

Budget

Bilancio preventivo che è un documento contabile in cui vengono stabiliti gli atti di previsione relativi a un futuro bilancio, al fine di conseguire un determinato risultato.

Business plan

Documento che sintetizza i contenuti e le caratteristiche di un evento per la migliore pianificazione e gestione dello stesso.

Catering

Insieme delle attività legate alla fornitura di alimenti e bevande nell’ambito di eventi.

Claim o pay-off

Frase ad effetto che viene impiegata per riassumere il senso dell’annuncio oppure per evidenziare la promessa.

Clinic o Master Class

Piccoli gruppi di lavoro creati soprattutto per risolvere problemi non previsti e di urgente soluzione.

Cocktail Party o Gran Gala

Momento di ritrovo pre-dinner è un tipo di ricevimento adatto per accogliere gli ospiti con una tipologia di ricevimento pratico e piacevole cha consenta di conversare degustando stuzzichini e bevande ovvero cocktails.

Coffee Break

È il momento di pausa che prevede il servizio a buffet generalmente con caffetteria di vario genere e piccola pasticceria.

Concept

Idea creativa, completa di elementi grafici, immagini e slogan, il breve testo che riassume e concretizza il messaggio che sta alla base di un progetto strategico.

Congress

Congresso o incontro con periodicità annuale o pluriennale di professionisti esperti di un ramo scientifico, tecnologico, medico riguardante soprattutto la ricerca e l’analisi.

Convention

Evento importante, di solito annuale, organizzato dal management di un’azienda, partito politico o ente con la finalità specifiche legate ad obbiettivi strategici predefiniti.

Entertainment

Intrattenimento e attività ricreative offerte durante l’evento

Equipments

Attrezzature tecniche messe a diposizione per la migliore riuscita dell’evento (per effetti sonori, luci, audio).

Finger Food

Termine inglese che designa il cibo che si può mangiare con le mani, senza l’uso delle posate.

Happy Hour

Aperitivo rinforzato che precede il pranzo o la cena.

Head count

Numero totale di partecipanti all’evento.

Invitation (card)

Biglietto di invito.

Glossario dei termini più usato nell’organizzazione eventi: dalla L alla Z

Lecture

Esposizione altamente formale di un argomento da parte di un esperto, di solito in ambito accademico o cattedratico seguita da domande poste da parte degli invitati.

Location

Luogo scelto dove si terrà l’evento.

Logo

Rappresentazione grafica di un nome o di un acronimo che prevede l’uso di un lettering ben preciso che diventerà il simbolo distintivo di un’azienda.

Mailing list

Lista dei nominativi ai quali verranno inviati messaggi informativi e promozionali riguardanti l’evento.

Mise en Place

Indica la preparazione di tutto il “corredo” necessario per un corretto servizio al tavolo.

Opening/closing ceremony

Cerimonia di apertura o chiusura

Planning

Processo di organizzazione delle attività richieste per raggiungere l’obiettivo desiderato.

Press conference

Conferenza stampa, evento di presentazione organizzato per la diffusione notizie di rilievo o di incontro con personalità.

Press-release

Documento redatto dall’addetto stampa (press agent) per informare su un evento in maniera ufficiale e formale diffuso presso gli organi d’informazione e i social web.

Press tour

Visite guidate a favore di giornalisti in luoghi di interesse per lo sponsor o ente patrocinante.

Project manager

Responsabile del progetto che si occupa della gestione completa del progetto e del coordinamento produttivo.

Public relations officer

Addetto alle relazioni pubbliche che si occupa di pianificare e gestire le relazioni fra l’organizzazione per la quale lavora e i suoi stakeholder.

Reception desk

Banco d’accoglienza con personale predisposto per il ricevimento degli ospiti dell’evento.

Road show

Spettacoli teatrali, concerti, trasmissioni radio, convegni politici itineranti finalizzate alla presentazione di spettacoli, risultati o progetti.

Round table

Tavola rotonda, riunione impostata su un argomento o tema che coinvolge un gruppo di circa 7/8 discussant condotta da un chairman super partes di indiscussa notorietà.

Seminary

Seminario, incontro organizzato per la formazione o l’approfondimento di temi altamente specifici, gestito da uno o più relatori o referenti.

Setting up

Allestimento per eventi, progettazione e creazione di strutture e arredamenti per eventi e manifestazioni.

Slow food

Tendenza gastronomica che incoraggia il consumo lento dei pasti, promuove un ritorno alla tradizione che possa dare il giusto valore al cibo.

Sound control booth

Cabina regia audio.

Sponsor

Enti patrocinatori che contribuiscono al finanziamento di manifestazioni culturali ed eventi.

Stakeholder

I portatori di interesse ossia il pubblico coinvolto.

Symposium

Evento di approfondimento culturale, didattico o accademico relativo ad un specifico argomento o materia.

Timing

Gestione e controllo dei tempi ma anche pianificazione delle scadenze all’interno del piano di produzione generale.

Welcome/closing address

Discorso di benvenuto o di chiusura.

Welcome drink

Cocktail di benvenuto offerto ai partecipanti prima di un evento.

Work programme

Programma dell’evento sottoforma di lista con orari e azioni definite a priori.

Workshop

Seminari di studio e approfondimento su temi specifici in cui i partecipanti sono protagonisti attivi e animano la discussione, condividono idee e elaborano soluzioni allo scopo di condividendole l’esperienza progettuale.

Work breakdown structure

Struttura analitica di progetto sotto forma elenco di tutte le attività di un progetto.

Il nostro glossario dei termini più usati nell’organizzazione eventi è solo una piccola parte delle parole usati in questo grande mondo ma vi saranno certamente utili!

Dovete organizzare un evento, una manifestazione, un concerto? Contattaci subito!

Compila il nostro form di contatto o telefonaci direttamente al numero 335.6098690.

Summary
Glossario dei termini più usato nell’organizzazione eventi
Article Name
Glossario dei termini più usato nell’organizzazione eventi
Description
Glossario dei termini più usato nell’organizzazione eventi, elencati in ordine alfabetico, può aiutare in un’era in cui i termini inglesi sono molto usati.
Author
Publisher Name
Larem Srl
Publisher Logo